DISINFESTAZIONE

CALABRONI

Disinfestazione Sicilia offre interventi mirati e professionali di disinfestazione, derattizzazione e pulizie. Richiedici un sopralluogo con preventivo gratuito.

Quando e perché ricorrere alla disinfestazione calabroni

Dalla primavera alla fine dell’estate, complici le favorevoli condizioni climatiche, si assiste alla diffusione dei calabroni, insetti imenotteri che hanno colonizzato anche le aree urbane.
I calabroni, o Vespa crabro, vivono in colonie formate anche da migliaia di individui, all’interno del loro nido, non sopravvivono ai rigori dell’inverno, tranne alcune femmine, le future regine, a cui è affidato il compito di deporre le uova e costruire il nuovo nido nella primavera successiva.
Solitamente il nido è costruito negli incavi degli alberi oppure nel terreno, è a forma di imbuto e, per consistenza e forma, ricorda la carta o la pergamena.
Ciò è dovuto alla sua composizione, infatti i calabroni lo realizzano, man mano che la colonia si ingrandisce, impastando con la loro saliva il legno degli alberi rosicchiati.
I calabroni appartengono ad una specie eusociale, sono molto protettivi nei confronti della colonia e della regina e, pur non essendo aggressivi per natura, se avvertono una minaccia, attaccano l’uomo con il loro pungiglione, con cui inoculano un pericoloso veleno. Quindi, se ci trova in campagna, basta non avvicinarsi ai nidi di calabroni per evitare il pericolo e garantirsi una convivenza pacifica: questi insetti sono molto utili all’ambiente in quanto si nutrono di altre specie considerate infestanti e, con i loro voli, impollinano i fiori. Addirittura in Germania sono considerati una specie protetta e la distruzione dei loro nidi è punita dalla legge.
Molto spesso però i calabroni si insediano nel giardino di casa, negli anfratti dei muri delle abitazioni, nei cassonetti degli avvolgibili, nei comignoli dei camini, nei sottotetti, sotto le grondaie, costruendo un nido dalla geometria adattata allo spazio di cui dispongono, in questi casi è facile imbattersi in calabroni che volano in cerca di cibo e diventare vittima dei loro pungiglioni!
Si rende necessario quindi intervenire con una disinfestazione da calabroni per non mettere a repentaglio l’incolumità delle persone e degli animali domestici.

Come liberarsi dai nidi di calabrone

Se si notano dei calabroni nel giardino bisogna seguire il loro volo per risalire al nido.
Questo in primavera è ancora piccolo, perché la colonia non è ancora completa, quindi è più semplice rimuoverlo.
Una disinfestazione fai da te richiede degli accorgimenti per non essere attaccati dai calabroni, ad esempio utilizzare uno spray apposito con nebulizzatore a lungo raggio, indossare degli indumenti protettivi su tutto il corpo, intervenire di notte (quando gli insetti sono inattivi), erogare l’insetticida in direzione dell’apertura del nido di solito posta in basso. Non è escluso che bisogna ripetere l’operazione nei giorni successivi.
Questo tipo di disinfestazione è comunque sconsigliata perchè espone l’uomo al pericolo di un attacco dai calabroni che diventano molto aggressivi e sono in grado di eludere le protezioni con gravi conseguenze: il pungiglione lungo bel 4 mm penetra anche attraverso la tuta da apicoltore! Senza contare che nel caso di nidi di dimensioni considerevoli la disinfestazione fai da te è veramente molto impegnativa.
La soluzione ideale è invece rivolgersi ad una ditta di disinfestazione calabroni professionale, che dispone di un team opportunamente formato, delle protezioni personali adeguate e dei mezzi adatti a raggiungere e rimuovere i nidi anche ad altezze considerevoli, dotati di piani d’appoggio indispensabili per compiere le dovute operazioni con cautela e senza rischi per gli operatori né per il vicinato.
La ditta specializzata in disinfestazione calabroni Sicilia interviene previo sopralluogo e, completata la rimozione meccanica del nido, provvede a disinfettare tutta l’area, per evitare l’insediamento di altri insetti.
La disinfestazione da calabroni in Sicilia è una misura indispensabile per gli agricoltori e gli apicoltori in quanto gli sciami di calabroni, insetti onnivori, mettono a repentaglio sia le coltivazioni di frutta e che gli allevamenti di api domestiche.

Lo Sapevi che...

Il calabrone appartiene alla Famiglia dei Vespidi, inocula una quantità di veleno superiore a quello della vespa, perciò è più pericoloso.
Il suo corpo è diviso in tre parti, ciascuna suddivisa in più segmenti. È di colore scuro con strisce trasversali gialle, di dimensioni piuttosto considerevoli: circa 2,5 centimetri di lunghezza nei maschi e nelle operaie e fino a 3,5 cm nelle regine.
In natura esistono oltre 20 specie diverse di calabroni, il loro ciclo vitale attraversa diversi stadi larvali e si compie all’interno del nido in alcune settimane.
Alcune specie sono molto più voluminose e aggressive come ad esempio il calabrone gigante asiatico o Vespa Mandarinia, detta “calabrone killer”, il cui corpo può raggiungere i 5 cm di lunghezza e un’apertura alare di 7, 5 cm, la sua presenza in Europa non è stata accertata.
Il pungiglione di cui sono dotate le femmine è collegato ad una sacca contenete veleno, è liscio e retrattile, perciò il calabrone può attaccare ripetutamente, per questo è molto pericoloso.

Come Prevenire l'Arrivo dei Calabroni
Per evitare che i calabroni si insedino nelle abitazioni bastano dei semplici accorgimenti come ad esempio sigillare tutte le fessure e le crepe dei muri esterni, delle grondaie, eventuali aperture negli infissi o nelle soffitte, ricoprire con una rete metallica le aperture dei condotti per l’aria. I calabroni volano in cerca di cibo, quindi è essenziale non lasciare a loro disposizione sostanze proteiche e zuccherine, frutta, bevande.
E buona norma chiudere con un coperchio i bidoni della spazzatura e dell’umido, mantenerli sempre puliti e attenersi alle regole della raccolta differenziata.
Riempire di terra eventuali buchi nel terreno del giardino.

dove vengono effettuati gli interventi?

È possibile richiedere interventi di disinfestazione Calabroni in tutta la Sicilia ad Enna, Catania, Ragusa, Caltanissetta, Trapani, Agrigento, Siracusa, Palermo, Messina ed in tutti gli altri più piccoli comuni siciliani.

 

Quanto costa un intervento?

Il costo per una disinfestazione da Calabroni varia in base a differenti fattori, per questo motivo i nostri esperti offrono una consulenza completamente gratuita, grazie alla quale potrai ricevere un preventivo (sempre gratuito) e senza impegno da valutare con calma.

 

  • Magazzini

    Magazzini

  • Ospedali

    Ospedali

  • deblattizzazione

    Deblattizzazione

  • Trattamenti Fitosanitari

    Trattamenti

  • Disinfestazione Cucine

    Disinfestazione

  • Enti Pubblici

    Enti Pubblici

  • derattizzazione

    Derattizzazione

  • Scuole e Istituti

    Scuole

  • Negozi e centri commerciali

    Negozi

  • Disinfezione

    Disinfezione

  • Disinfestazione Cucine

    Cucine

  • Condomini e Residence

    Condomini

Scrivici un Messaggio

Dove Siamo